Howie B

Howard Bernstein, noto in ambito professionale con il soprannome Howie B, è un musicista e produttore scozzese che ha lavorato con artisti come Björk, U2, Robbie Robertson, Elisa, Tricky, Mukul Deora e The Gift.

Dopo un periodo trascorso tra Israele e USA, si trasferì a Londra con il desiderio di lavorare nell’ambito dell’industria musicale, e dopo essersi fatto un nome come DJ iniziò a lavorare come aiutante agli Lillie Yard studios. Fece carriera tra il 1984 e il 1986 fino a diventare tecnico del suono.

Ha lavorato con Björk a diversi progetti, registrando il suo terzo album in studio Post e scrivendo assieme a lei “I Miss You”. Ha co-prodotto, registrato e mixato l’album “elettronico” degli U2 (il nono in studio) Pop nel 1997, assieme al produttore Flood e dopo avere lavorato sul loro album del 1995 Passengers: Original Soundtracks 1 assieme a Brian Eno.

Altre produzioni importanti sono state Ponderosa di Tricky, l’aggiunta di “rumori” all’album Ricoveri virtuali e sexy solitudini dei Marlene Kuntz, la produzione di due album (Reale e Not in the Face) del gruppo funk italiano Casino Royale, la produzione e scrittura in collaborazione di Take Your Partner by the Hand con Robbie Robertson per il suo album Turn the Dark Off, la produzione dell’album Drum & Bass Strip to the Bone per Sly e Robbie, la produzione di un progetto solista per The Edge degli U2 e la produzione di Hal Wilner.

Ha pubblicato musica a suo nome sin dall’inizio degli anni ’90, nonché con vari soprannomi e come parte di gruppi tra i quali il gruppo ambient/elettronico Skylab.

Un nuovo album intitolato Down with the Dawn è stato annunciato alla fine del 2013 e pubblicato il 9 aprile del 2014.

Ha prodotto un remix del tema di Mission: Impossible per il remake del film del 1995, intitolata Mission: Impossible Theme (Mission Accomplished) eseguita da Adam Clayton e Larry Mullen, Jr., degli U2, che ha raggiunto la settima posizione nelle classifiche britanniche e statunitensi, vendendo più di 500.000 copie.

Ha prodotto, co-prodotto, composto e scritto svariate colonne sonore sia per lungometraggi che per cortometraggi.

La sua etichetta, Pussyfoot Records, è stata presente sul mercato dal 1994 al 2002 e ha pubblicato più di 20 album e compilation, nonché 50 singoli.

Ha dato vita all’etichetta HB Records nel 2013 per pubblicare il nuovo album Down with the Dawn.